CANTANTIBUS ORGANIS 2018: in partenza il festival organistico

cantantibus-organis

CANTANTIBUS ORGANIS 2018 è il festival organistico internazionale curato dal nostro Istituto e giunto con successo di pubblico e di critica alla sua ottava edizione. Eccone in sintesi il calendario:

Asti – Cattedrale, 6 ottobre ore 19 (dopo la Messa)
Fabienne Medurio (Francia)

Mombercelli – chiesa parrocchiale, 13 ottobre ore 21
Roberto Bonetto

Quattordio – chiesa parrocchiale, 20 ottobre ore 21
Stanislav Surin (Slovacchia)

Asti – santuario San Giuseppe, 27 ottobre ore 21
Stefania Mettadelli

Asti, Sessant- chiesa Santo Stefano, 3 novembre ore 21
Enrico Zanovello

Rocca d’Arazzo – chiesa parrocchiale, 17 novembre ore 21
Alessandro Bianchi

Il festival punta a creare momenti di ascolto nei quali gli organi a canne vengono valorizzati sia nell’utilizzo solistico che abbinati ad altri strumenti; in quanto rassegna itinerante, si apre alle realtà limitrofe alla città di Asti ospitando organisti anche provenienti dall’estero. La direzione artistica è di Daniele Ferretti. Il festival è sostenuto dalla Fondazione CRAsti e Fondazione CRT, in collaborazione con MiBACT, Regione Piemonte, Fondazione Piemonte dal Vivo, con il patrocinio del comune di Asti, il patrocinio e il contributo dei comuni di Mombercelli e Quattordio.

 

Share!