NOTTE D’ORGANO torna in Cattedrale ad agosto (XV edizione)

Anche quest’anno, nelle calde serate di agosto, ritorna NOTTE D’ORGANO, il festival organistico internazionale della Cattedrale di Asti, organizzato dall’Istituto Diocesano Liturgico-Musicale di Asti per il quindicesimo anno consecutivo, con il fondamentale supporto e contributo della Parrocchia Cattedrale di Asti.
Nata da un’idea del parroco don Paolo Carrer, la rassegna intende valorizzare gli organi storici del Duomo, creare una sorta di cornice alla solennità liturgica dell’Assunzione della Beata Vergine Maria (15 agosto) e offrire un’occasione per una visita serale della splendida chiesa.
Un grazie anche al Comune di Asti e al suo assessore Paride Candelaresi, per l’appoggio e patrocinio a tutte le nostre attività culturali.
Quest’anno gli appuntamenti saranno cinque invece dei consueti quattro, sempre nei venerdì di agosto e tutti a ingresso libero con inizio alle ore 21.
La direzione artistica è di Daniele Ferretti.
Gli artisti ospiti si esibiranno con il seguente calendario:

Venerdì 2 agosto: Markku Makinen (FIN)
Musiche di: Muffat, Kerll, Hofhaimer, Bunk, Beethoven, Petrali

Venerdì 9 agosto: Federica Iannella
Musiche di: Reincken, Galuppi, Cavazzoni, Pescetti, Mozart, Morandi, Bellini, Verdi

Venerdì 16 agosto: Franz Hauk (D)
Concerto inserito nella rassegna “Cantantibus Organis” 2024
Musiche di: Muffat, Frescobaldi, Bach, Mozart, Padre Davide da Bergamo

Venerdì 23 agosto: Luca Gorla
Musiche di: Trabaci, Fischer, Padre Narciso da Milano, Valeri, Balbastre, Haydn, Franck, Dubois, Petrali

Venerdì 30 agosto: Joxe Benantzi Bilbao (ES)
Musiche di: Frescobaldi, Donizetti, Arauxo, Cornet, Fumagalli, Wagner/Dubois, Liszt, Almasio, Caballero

Share!